Ricardo y Carolina

  • Ricardo y Carolina

    goWare e-book – 2015

    Romance storico ambientato in Messico durante la rivolta di Benito Juarez contro Massimiliano d’Asburgo.

    Acquista qui
  • Abbandonare l’Italia e un pretendente in grado di garantirle un futuro nell’aristocrazia della Milano del XIX secolo. Questa è la scelta di Carolina. Rifiutare le convenzioni, inseguire la libertà. Anche di raccontare il mondo sulle pagine di un giornale. Per se stessa e per il Messico di Benito Juárez affronta l’oceano, le diffidenze, i nobili bigotti e reazionari, la monarchia asburgica, la tirannia francese. Per sentirsi parte della lotta dell’uomo che ha scelto di avere accanto, rinuncia a gioielli e crinoline e veste i cenci della revolución. Carolina è figlia del Risorgimento, decisa a rischiare vita e onore in nome di un’idea di emancipazione che precorre i tempi. Ha dalla sua la forza della verità e dell’amore. Per la libertà. E per l’unico uomo che è riuscito a rubarle il cuore.
Un commento
  1. Elisabetta

    Ricardo y Carolina mi ha rapito fin dalla prima pagina.
    Di solito aspetto qualche giorno prima di esprimere la mia opinione su un libro appena letto, ma  dopo due giorni le emozioni sono le stesse, avventura, amore, passione, guerra, sofferenza, ideali, fierezza.

0 Pings & Trackbacks
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento